menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
PALAZZO D'ACCURSIO: QUI VERRANNO CELEBRATE LE UNIONI CIVILI

PALAZZO D'ACCURSIO: QUI VERRANNO CELEBRATE LE UNIONI CIVILI

Unioni civili: partner gravemente ammalato, sarà la prima coppia same sex a dire "sì"

Primo giorno in cui è stato possibile prenotarsi: già 19 richieste di coppie dello stesso sesso che vogliono unirsi civilmente. Tra loro anche quella di una coppia in "stato di necessità": avranno la precedenza

Oggi, primo giorno in cui è stato possibile prenotarsi, sono arrivate 19 richieste - tra telefonate e mail - di coppie dello stesso sesso che vogliono unirsi civilmente.

Il personale dell'ufficio matrimoni ha raccolto i nominativi delle coppie spiegando che verranno richiamate quando, dopo l'emanazione dei decreti attuativi da parte del ministero dell'Interno, sarà materialmente possibile celebrare le Unioni civili.

Tra le richieste è arrivata anche quella di una coppia che si trova nello stato di necessità individuato dall'Amministrazione comunale, con uno dei componenti ammalato gravemente. Questa coppia avrà la precedenza quando inizieranno le celebrazioni, che si terranno - per volere del sindaco Merola - nella sala Rossa di palazzo D'Accursio, dove si celebrano tradizionalmente i matrimoni.

Il servizio di prenotazione è possibile attraverso mail, scrivendo all'indirizzo celebrazionematrimoni@comune.bologna.it o telefonando dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 9 e dalle 12 alle 13, ai seguenti numeri di telefono: 051 2193530 - 2193521 - 2195674 - 2193960 - 2193520.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento