Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Università anti-crisi: le tasse non aumentano per il 4° anno consecutivo, più accessi a riduzioni

Una bella notizia dall'Ateneo bolognese, il CdA ha infatti deciso che in tempo di crisi alle famiglie non debba pesare di più un figlio che studia. Aumentata la soglia delle fasce a contribuzione ridotta

Il Consiglio di Amministrazione dell'Università di Bologna ha deciso di non aumentare, per il quarto anno consecutivo, le tasse universitarie per il prossimo anno accademico (escluso il tasso di inflazione programmato pari all'1,5%). Inoltre, è stata aumentata la soglia delle fasce di contribuzione ridotta, in modo che un numero più elevato di famiglie possa usufruire di questo beneficio. "Una buona notizia per le famiglie in questo momento di difficoltà economiche - commenta il Rettore dell'Università di Bologna Ivano Dionigi - resa possibile dalla solida struttura finanziaria dell'Ateneo e dettata dall'attenzione dell'Alma Mater verso i propri studenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università anti-crisi: le tasse non aumentano per il 4° anno consecutivo, più accessi a riduzioni

BolognaToday è in caricamento