rotate-mobile
Cronaca Argelato / Via Galliera

Funo, alla vista dei Carabinieri fugge lungo i binari e perde una pistola: era carica

Un uomo vestito di scuro e con il volto travisato da un cappuccio è stato visto scavalcare la recinzione di uno scambio ferroviario. Così i carabinieri hanno cercato di avvicinarlo: perse le sue tracce

Vestito di scuro e col volto travisato da un cappuccio, stava oltrepassando la recinzione di uno scambio ferroviario: così il soggetto ha attirato l'attenzione dei Carabinieri, che gli sono andati incontro. L'uomo è scappato di corsa, nella fuga ha perso un'arma.

E' accaduto ieri intorno alle 19 in via Galliera a Funo di Argelato, dietro l’esercizio commerciale “Eurospin”. Qui i militari erano impegnati in un ordinario servizio di controllo, quando hanno notato la strana presenza e hanno deciso di procedere con l'identificazione.

Il soggetto, alla vista dei Carabinieri,  si è dato alla fuga lungo la via ferroviaria facendo cadere a terra una pistola semiautomatica Beretta, contenente tre proiettili all’interno del caricatore. Gli accertamenti svolti sull’arma hanno rilevato che era stata rubata tre settimane fa a un cittadino di Firenze. Proseguono le indagini da parte del personale intervenuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funo, alla vista dei Carabinieri fugge lungo i binari e perde una pistola: era carica

BolognaToday è in caricamento