A Bologna vaccinazioni fino alle 22: per due giorni fino a 200 persone in più

Turni aggiuntivi per la vaccinazione del personale degli uffici sanitari delle forze dell’ordine, esercito e Inail, assistenti sociali e psicologi del Comune, rappresentanti delle associazioni dei pazienti e di quelle di volontariato negli ospedali

Vaccinazioni fino alle 22. Lunedì 11 venerdì 15 nuovi turni dedicati a categorie specifiche come le direzioni sanitarie, il personale sanitario di forze dell'ordine ed esercito, psicologi e assistenti sociali del Comune di Bologna

La Regione prevede che sarà possibile vaccinare fino a 200 persone in più per ogni turno serale: dopo quello di lunedì, il successivo è in programma venerdì 15 gennaio. 

“In ogni fase di questa pandemia che ormai dura da quasi un anno ho sempre avuto la certezza che l’impegno e la disponibilità del nostro personale sanitario facesse la differenza- dichiara l’assessore alle Politiche per la salute Raffaele Donini-, e anche oggi ne ho la riprova: dopo mesi difficili, di impegno costante in prima linea, non era scontato trovare donne e uomini disposti a farsi carico di ulteriore lavoro”.

Coronavirus 8 gennaio: i numeri più alti a Bologna, 463 casi e 20 decessi 

“Ma la sanità dell’Emilia-Romagna è una eccellenza proprio perché sono eccezionali le persone che vi lavorano: io non posso fare altro che ringraziarli- conclude Donini-, e ricordare a tutti che proprio per non vanificare gli sforzi dei nostri operatori è importante non abbassare la guardia e continuare a seguire tutte le misure di sicurezza. Un vaccino alla volta ci avviciniamo al ritorno alla normalità”.  

Via libera al vaccino Moderna. Donini: "Il sogno è immunizzare la popolazione entro agosto"

L’Asl di Bologna ha scelto di dedicare questi nuovi turni aggiuntivi di vaccinazione ad alcune categorie specifiche, come le direzioni dell’Ausl stessa, dell’Istituto ortopedico Rizzoli e del policlinico Sant’Orsola, il personale degli uffici sanitari delle forze dell’ordine, dell’esercito e dell’Inail, gli assistenti sociali e gli psicologi del Comune di Bologna insieme ai rappresentanti delle associazioni dei pazienti e di quelle di volontariato attive negli ospedali. 

Sono 14.171 le vaccinazioni stimate a questa sera, 8 gennaio

La Giunta regionale, nel rinviare l'apertura della scuola, ha convenuto sul fatto che "tutto il personale della scuola, docente e no, debba rientrare al più presto nella campagna vaccinale anti-Covid, ricevendo la somministrazione delle dosi necessarie subito con l’avvio della fase che segue l’attuale, riservata al personale sanitario, a operatori e degenti delle CRA, proprio per garantire le condizioni di massima sicurezza".

Giunta regionale in visita agli hub vaccinali

Il presidente Stefano Bonaccini e gli assessori della Giunta regionale saranno infatti in visita tra sabato 9 e domenica 10 gennaio ai centri vaccinali del territorio, da Piacenza a Rimini.

Il presidente Stefano Bonaccini sarà in visita domenica pomeriggio alle 16 al punto vaccinale all’Ospedale di Baggiovara, a Modena.
Per la vicepresidente con delega al Welfare, Elly Schlein, l’appuntamento è sabato mattina alle 9.30 al punto vaccini della Fiera di Bologna.
L’assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini, incontrerà il personale impegnato nelle operazioni di vaccinazione all’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna sempre sabato mattina, alle 11.
Al punto vaccinale dell’ospedale di Piacenza si recherà, sabato pomeriggio alle 16, il sottosegretario Davide Baruffi, accompagnato anche dalla sindaca Patrizia Barbieri.
A rappresentare la Regione a Parma sarà l’assessore Barbara Lori, che alle 11 di sabato visiterà il poliambulatorio dell’Ospedale Maggiore.
L’assessore Alessio Mammi si recherà in visita sabato alle ore 9 al punto vaccinale della fiera di Reggio Emilia.
Appuntamento al centro vaccinale della Fiera di Bologna sabato pomeriggio alle 15 per l’assessore Irene Priolo.
Al punto vaccini dell’autodromo di Imola è in programma la visita dell’assessore Mauro Felicori domenica mattina alle 10.
In provincia di Ferrara sarà l’assessore Paolo Calvano ad incontrare il personale impegnato nella campagna di vaccinazione: sabato 9 gennaio alle 14.30 sarà al punto vaccini dell’ospedale del Delta (a Lagosanto), mentre per le 16.30 l’appuntamento è al centro vaccinale dell’ospedale di Cona.
A Ravenna, l’assessore Andrea Corsini sarà in visita al punto vaccinale del Pala De Andrè domenica alle 10.30, mentre per le 12 Corsini porterà il saluto della Regione agli operatori del centro vaccinale della Fiera di Rimini.
L’assessore Paola Salomoni sabato alle 10.30 incontrerà il personale del punto vaccinale di Cesena Fiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

Torna su
BolognaToday è in caricamento