menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini, bambini non in regola scendono a quota 100

Il dato diffuso durante il Question Time dall'assessora Pillati, che ribadisce: 'Chi non è in regola viene sospeso'

Sono rimasti 101 bambini non in regola con le vaccinazioni obbligatorie. Lo dichiara la vicesindaco con delega alla scuola Marilena Pillati durante il Question Time, in risposta a una domanda fatta dal consigliere di FI Francesco Sassone.

Solo lunedì erano stati conteggiati 136 posizioni non conformi ai dettami della legge Lorenzin, che in regione si accavalla alla legge regionale del 2016 sull'obbligo vaccinale. Nei giorni scorsi nelle scuole sono anche arrivati i Nas dei Carabinieri per fare controlli sul materiale fornito dai genitori. E proprio su un aspetto dell'autocertificazione fa un appunto Pillati: "La possibilità di frequentare il servizio, vale solo fino alla data dell'appuntamento. Non accadeva così lo scorso anno. Dunque dal giorno successivo serve presentare il certificato vaccinale. Quindi trascorso il primo anno di vigenza della norma, che è comprensibilmente un anno di transizione, ora la gestione degli appuntamenti da parte dell'Azienda sanitaria e della Regione assumerà un carattere differente".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento