Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Vaccini in azienda, comincia Coop: "Dipenderà però dalla fornitura delle dosi"

Sono interessati tutti i lavoratori delle cooperative di consumatori, tra cui quelli di Coop Alleanza 3.0

Coop vara il Piano per l’attivazione delle vaccinazioni anti Covid-19 ai propri lavoratori che naturalmente diventerà operativo in base alle disponibilità dei vaccini in ciascuna Regione. Sono interessati tutti i lavoratori delle cooperative di consumatori, tra cui quelli di Coop Alleanza 3.0.

Infatti, per i lavoratori di Coop Alleanza 3.0 sarà possibile aderire piano vaccinale organizzato dalla Cooperativa a partire dal 26 maggio e fino al 2 giugno incluso attraverso UniVax, la piattaforma dedicata di Unisalute in convenzione con Ancc: l’adesione -si legge in una nota del gruppo- "è assolutamente libera, e ogni lavoratore potrà decidere in totale autonomia e senza alcun obbligo". La vaccinazione sarà gratuita per ogni dipendente e comprende una polizza assicurativa per eventuali reazioni al vaccino.

Coronavirus, vaccinazioni agli over 70 sotto casa con il camper dell’Ausl: ecco dove e quando

“Sin dagli inizi della campagna vaccinale nazionale abbiamo sostenuto con forza l’importanza di dare la priorità ai dipendenti della grande distribuzione. Una convinzione che, come sistema cooperativo, abbiamo portato fino all’Unione Europea, e che oggi, con orgoglio, è diventata un’azione concreta” dichiara Mario Cifiello presidente di Coop Alleanza 3.0 “Un impegno che conferma, ancora una volta, quanto per noi sia prioritaria la salute di tutti, a partire dai nostri lavoratori, sin dall’inizio della pandemia.”

Le somministrazioni e le relative tempistiche dipenderanno dalla disponibilità dei vaccini in ciascuna Regione, in linea con le priorità dettate dal piano di vaccinazione nazionale. Il vaccino potrà essere somministrato in hub vaccinali accreditati e in strutture sanitarie territoriali e l’impegno di Coop Alleanza 3.0 è quello di coprire la maggior parte delle province in cui la Cooperativa è presente.

Bollettino covid 24 maggio: 57 nuovi casi e 3 morti a Bologna. Vaccini in Regione a quota 2,4 mln

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini in azienda, comincia Coop: "Dipenderà però dalla fornitura delle dosi"

BolognaToday è in caricamento