rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca

Covid, si accelera: centri vaccinali aperti anche a Natale, Santo Stefano e Capodanno

L’assessore Donini: “Fondamentale continuare a vaccinare senza sosta, a maggior ragione nel pieno di questa ondata pandemica. Ringraziamo le Aziende sanitarie, tutto il personale e i volontari impegnati da quasi due anni in uno sforzo straordinario”

Casi covid in aumento e Bologna accelera sulla campagna vaccinale, così il personale sanitario non si fermerà nelle somministrazioni neppure nei giorni festivi. Si macineranno vaccini anche a Natale, Santo Stefano e Capodanno. Lo rende noto l'Ausl chiarendo che "le Aziende sanitarie dell'intera regione, accogliendo l’invito della Giunta regionale a mantenere il massimo impegno per incrementare il numero delle vaccinazioni, si sono già organizzate per assicurare almeno un punto vaccinale aperto in ciascuna provincia il 25, 26 dicembre e 1^ gennaio".  

Da Piacenza a Rimini, dunque sarà prevista l’apertura di Hub e centri vaccinali - in alcuni casi anche con accesso diretto - e con precise fasce orarie per le somministrazioni, che potranno essere consultate nel dettaglio sui siti delle Aziende. Naturalmente nelle altre giornate l’attività è ovunque regolarmente programmata. 

Vaccinazioni a scuola, Clinica mobile davanti al Belluzzi-Fioravanti: via ai vaccini ad accesso diretto

Donini: "Fondamentale continuare a vaccinare senza sosta"

“É fondamentale continuare a vaccinare senza sosta, a maggior ragione nel pieno di questa ondata pandemica- sottolinea l’assessore regionale alle Politiche per la Salute, Raffaele Donini-. Per questo abbiamo chiesto alle nostre Aziende di mantenere il massimo impegno organizzativo e di cogliere ogni occasione utile per incrementare il numero delle vaccinazioni, anche nelle giornate delle Festività ormai imminenti, per tutte le fasce d’età e per tutte le fasi del ciclo, dalla prima alla terza dose”.

“Ringraziamo di cuore le Direzioni aziendali, il personale sanitario, tecnico e amministrativo e anche i volontari per lo straordinario lavoro che stanno mettendo in campo da ormai due anni a questa parte, e a quasi un anno dal ‘Vaccine Day’ del 27 dicembre 2020. Siamo consapevoli- chiude l’assessore- dello sforzo e del sacrificio richiesto, ma è importante incrementare ulteriormente il ritmo delle somministrazioni, con l’auspicio che uno scatto in avanti possa riuscire a mitigare nelle prossime settimane la diffusione del virus e i ricoveri in ospedale”. 

Nuovo hub vaccinale a Casalecchio, Bordon: "Resterà aperto per tutto il 2022" |VIDEO e FOTO 

Dove ci si vaccina a Bologna e Imola nei giorni rossi

Si vaccina il 25 dicembre al Padiglione Fiera 33 dalle 9 alle 12. Il 26 dicembre: Bologna Hub Padiglione fiera 33 (8-13,45); Hub Cicogna (ex Unisalute) San Lazzaro di Savena (8-14). 31 dicembre: Bologna Hub Padiglione Fiera 33 (8-19,30); Hub Cicogna (ex Unisalute) San Lazzaro di Savena (8-19,30); San Pietro in Casale c/o palestra (8-13); Hub aziendale Bonfiglioli Calderara di Reno (8-13): Hub aziendale Bonfiglioli Calderara di Reno (14-19); Hub vaccinale covid Casalecchio (8-19,30). 1^ gennaio: Bologna Hub Padiglione Fera 33 (15-18).

Nell'imolese si vaccinerà il 26 dicembre a Castel San Pietro dalle 14 alle 16,30; il 1^ gennaio a Imola all’Auditorium Osservanza, dalle 14 alle18.  

Dai tamponi ai vaccinati alla ridotta validità del green pass. Governo verso nuove misure 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, si accelera: centri vaccinali aperti anche a Natale, Santo Stefano e Capodanno

BolognaToday è in caricamento