Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Vaccini covid, si punta sulla prossimità: nel weekend il camper Ausl fa tappa nelle sagre

L'azienda sanitaria annuncia nuove iniziative e aggiunge: "Convinti che il dialogo con le persone, nei momenti di socialità, possa aiutare a sciogliere dubbi e timori dei renitenti"

La campagna vaccinale del nostro territorio punta su iniziative organizzate con l'obiettivo di "andare incontro alle persone per dare a tutti l'opportunità di vaccinarsi senza bisogno di appuntamento". Così fa sapere l''Azienda USL di Bologna annunciando tre nuove iniziative che vedranno il camper del Dipartimento di Sanità Pubblica dell'AUSL  fare tappa tra i banchetti delle varie feste popolari organizzate nei Comuni fensinei durante il prossimo weeked. I distretti interessati sono: Pianura est, diretto da Francesca Mezzetti, e Reno-Lavino-Samoggia, diretto da Ilaria Camplone. 

Si parte venerdì sera da Pieve di Cento, sabato si farà tappa a Sasso Marconi e si concluderà domenica sera a Molinella.

 L'Azienda USL di Bologna ribadisce di voler continuare a "percorrere la strada della prossimità", dicendosi convinta che "il dialogo con le persone, nei momenti di socialità, possa aiutare a sciogliere dubbi e timori dei renitenti."

3 settembre alla Fiera dei Giovani di Pieve di Cento

La prima tappa del camper dell’Azienda USL di Bologna avverrà venerdì 3 settembre alla Fiera dei Giovani di Pieve di Cento, a Porta Cento dalle 19 alle 22. Qui, ci saranno a disposizione 200 dosi di Pfizer per tutti coloro che non hanno ancora provveduto ad eseguire la vaccinazione o per chi desideri completare il ciclo, essendo già trascorsi almeno 21 gg dalla somministrazione della prima dose. L'equipe di sanitari dell'Azienda USL composta da un Medico di Medicina Generale, un Pediatra di Libera scelta e due infermieri sarà a disposizione di chiunque abbia dubbi o quesiti come cittadino, genitore o caregiver.

4 settembre alla "Fira di Sdaz" a Sasso Marconi

A seguire, sabato 4 settembre, il camper delle vaccinazioni farà tappa a Sasso Marconi, in occasione della “Fira di Sdaz”. In via Borgo di Colle Ameno, dalle 18 alle 21 tutti coloro che lo desiderino potranno vaccinarsi o interpellare medici e infermieri per casi specifici, usufruendo delle 200 dosi di vaccino disponibili in libero accesso.

5 settembre alla Festa del volontariato a Molinella 

Il weekend all'insegna della vaccinazione di prossimità terminerà con l'ultima tappa programmata a Molinella, in occasione della Festa del volontariato. Domenica 5 settembre dalle 19 alle 22 saranno anche qui disponibili 200 dosi Pfizer per tutti gli over 12 che debbano effettuare ancora la prima somministrazione, oppure per chi voglia concludere il ciclo vaccinale, essendo trascorsi almeno 21gg dalla prima dose.

Appennino, due giorni di vaccini liberi: 600 dosi disponibili 

Salute, Città Metropolitana e imolese: i comuni dove vaccinarsi senza prenotazione 

A Calderara open day 1 e 2 settembre: vaccino Pfizer per gli over 12 

Vaccinazioni anti-Covid anche in farmacia: firmato l'accordo fra Regione e punti convenzionati 

No Green pass, Merola: "Clima preoccupante che va combattuto" 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini covid, si punta sulla prossimità: nel weekend il camper Ausl fa tappa nelle sagre

BolognaToday è in caricamento