Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vaccini a domicilio con il camper Ausl, si parte in Valsamoggia | VIDEO

Prima tappa a Crespellano, dove il direttore del dipartimento di Sanità Pubblica Paolo Pandolfi e due infermieri hanno vaccinato dieci pazienti vulnerabili

È partita oggi la nuova sperimentazione per accelerare le vaccinazioni anti covid a domicilio nel territorio bolognese. Il camper dell’Azienda Usl di Bologna da oggi verrà impiegatoanche a supporto delle vaccinazioni domiciliari somministrate in ambito metropolitano. Prima tappa a Crespellano, in Valsamoggia, dove il direttore del dipartimento di Sanità Pubblica, Paolo Pandolfi, insieme con un'infermiera e un infermiere hanno vaccinato dieci pazienti vulnerabili, impossibilitati a raggiungere un hub vaccinale.

Dopo essere già stato impiegato per attività di screening sulla popolazione, laddove i numeri dei contagi rilevati erano superiori alla media, il camper scende oggi in campo su uno dei versanti più delicati della campagna vaccinale e si aggiunge al recente raddoppio dei team medico-infermieristici dedicati alle vaccinazioni domiciliari, e al trasporto dei pazienti verso il drive through in Fiera, 7 giorni su 7, grazie alle Associazioni e alle ambulanze del trasporto inter e intraospedaliero.

Covid, Pandolfi (Ausl): "Troppo lassismo tra i giovani, il virus circola ancora molto" | VIDEO

Emilia-Romagna in zona gialla, è ufficiale. Ecco cosa cambia da lunedì 26 aprile

Vaccini covid: dal 26 aprile prenotazioni aperte per i cittadini dai 65 ai 69 anni

Vaccini, arriva anche il siero J&J: il calendario delle forniture fino al 30 aprile

Si parla di

Video popolari

Vaccini a domicilio con il camper Ausl, si parte in Valsamoggia | VIDEO

BolognaToday è in caricamento