Vaccini a Castenaso: tanti giovani all'open day al centro Airone: "Puntiamo ad avere il più alto tasso di studenti vaccinati della città metropolitana"

Pronte per i ragazzi 12-19, e chiunque volesse, circa 200 dosi di Pfizer al centro sociale Airone

Open day a Castenaso al centro sociale Airone, dove oggi erano pronte 200 dosi di vaccino Pfizer, per cercare di immunizzare soprattutto la fascia di età 12-19 anni. Alle 14 in via Marconi c'era giàl la fila: numerodi gli adolescenti, maggiorenni e non, che si sono presentati per la prima dose.

"Una giornata importante per Castenaso, vista anche l'imminente apertura delle scuole- spiega a BolognaToday il vicesindaco Pier Francesco Prata - Innanzitutto ringraziamo l'Ausl, il centro sociale Airone e tutti i volontari che hanno permesso ques'ulturiore open day. Nel nostro distretto ci sono già percentuali importanti di vaccinati nella fascia 12-19 anni. Analizzando la situazione a 360 gradi parliamo di 70% per prima dose e 40% seconda, e i ragazzi stanno dando un esempio straordinario. Sottolineamo che Castenaso  da diverse settimane ha una percentuale di vaccinati tra le più alte della città metropolitana di Bologna, e questo open day sicuramente aumenterà questi numeri".

In modo composto, e senza timori, i primi venti giovani presentatisi all'apertura oggi hanno compilato tutti i documenti e si sono sottoposti alla prima vaccinazione: "Non ho avuto e non avevo alcuna paura di vaccinarmi- ci racconta Stefano, 13 anni- In famiglia mancavo solo io e credo che sia un dovere di tutti farlo". Non da meno Alessia, 17 anni: "Credo che sia un dovere dell'intera collettività farsi vaccinare, non ci sono soluzioni alternative. La vita deve riprendere e soprattutto dobbiamo pensare al futuro con positività e questa è l'unica strada".

Se la maggior parte dei maggiorenni si è presentata da sola, i minorenni erano accompagnati soprattutto da mamme e nonne: "Ho accompagno mio figlio di 12 anni perché tutti in famiglia abbiamo già completato il ciclo, e mancava solo lui- ci spiega la signora Laura .  Paura? "Se non abbiamo fiducia nella scienza come possiamo pensare al futuro?, conclude.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Vaccini a Castenaso: tanti giovani all'open day al centro Airone: "Puntiamo ad avere il più alto tasso di studenti vaccinati della città metropolitana"

BolognaToday è in caricamento