Cronaca

Vaccino covid e seconde dosi, cambiano le prenotazioni, Ausl: "Ci scusiamo, in partenza 20mila Sms"

Una 'rimodulazione' delle attività degli hub in alcuni casi potrebbe portare al cambio di orario, data e sede

Cambio di prenotazione in arrivo per almeno 20mila persone. L'ausl comunica che da oggi, mercoledì 1 settembre, sono in partenza quasi 20mila sms per comunicare ai cittadini i dettagli dell'appuntamento della seconda dose di vaccino anticovid che, in alcuni casi -fa sapere l'autorità sanitaria, potrà "subire variazioni di data, orario e/o sede rispetto all'appuntamento precedentemente programmato". L’eventuale spostamento di sede, dall'hub alla Cicogna, sarà programmato su Pala Yuri, sempre a San Lazzaro.

Le persone interessate sono tutte quelle che soddisfano entrambe le seguenti condizioni:

  • Hanno appuntamento per la seconda dose presso l'hub Cicogna dal 6 al 12 settembre e il 16 settembre 
  • Hanno effettuato la prima dose di vaccino presso l'hub della Fiera dal 2 all'8 agosto, il 12 agosto, dal 16 al 22 agosto e il 26 agosto, o presso l’hub Cicogna il 26 agosto.

Tutti i prenotati nei giorni sopra indicati, qualora non ricevessero l'sms entro 48h dalla data di appuntamento di seconda dose precedentemente fissata, potranno contattare il numero 0514206220, con orari lun-ven. 8.30 - 13.30 per ricevere conferma della loro prenotazione e/o per conoscere i dettagli delle possibili variazioni.

Salute, Città Metropolitana e imolese: i comuni dove vaccinarsi senza prenotazione

Ausl precisa che la linea telefonica è dedicata esclusivamente "a coloro che, pur rientrando nel target, non abbiano ricevuto alcun Sms dall’Azienda USL di Bologna entro 48h dalla data di appuntamento di seconda dose precedentemente fissata". L’Azienda USL di Bologna "si scusa con i cittadini per il disagio dovuto a una rimodulazione delle attività degli hub, nell'ottica di un'accelerazione della campagna vaccinale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino covid e seconde dosi, cambiano le prenotazioni, Ausl: "Ci scusiamo, in partenza 20mila Sms"

BolognaToday è in caricamento