rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024

Vandalismi ai centri vaccinali, Ausl: "Atti vili, serve altra vigilanza" |VIDEO

L'azienda sanitaria chiede di "innalzare il livello di protezione"

"Questi atti vigili che hanno colpito i cen non sono nuovi, chiederemo sicuramente un aumento della vigilanza". Lo ha detto ieri ai cronisti, il direttore generale dell'Ausl Bologna, Paolo Bordon, dopo le scritte e gli imbrattamenti sulle pareti di scuole e centri vaccinali, sia in città che a Imola e San Lazzaro. 

"Abbiamo una vigilanza garantita da noi - continua Bordon - ma sarebbe necessario innalzare il livello di protezione". 

 Ausl intanto ha fatto sapere di aver sporto denuncia "affinché si proceda, attraverso le indagini del caso, ad individuare gli artefici dell'accaduto".  

Scritte davanti a centro vaccinale: hub imbrattato da slogan No vax

Video popolari

BolognaToday è in caricamento