Cronaca

Vasco Rossi dimesso dall'ospedale: "Pronto a tornare sul palco"

Il Blasko lascia Villalba e dice: "Sto molto meglio". Termina la convalescenza a casa e poi promette di onorare tutti gli impegni in programma: dalle date del tour alla presenza alla mostra del Cinema di Venezia

Dopo due settimane di ricovero e numerosi accertamenti Vasco Rossi lascia l'ospedale. Finirà la sua convalescenza nella propria a bitazione alle porte di Bologna. 

All'uscita della clinica Villalba (GUARDA IL VIDEO) il rocker ha rassicurato: "Sto meglio". Poi prima di salire a bordo dell'auto, dove lo attendeva il suo manager, ha assicurato: "Sono pronto a tornare sul palco, come sempre".

E lo staff del Blasko fuga ogni dubbio e timore dei numerosi fans, dichiarando che il cantante onorerà tutti i suoi impegni. La portavoce Tania Sachs ha infatti confermato che "non sono in discussione la seconda parte del tour 'Live Kom 011' (prima data a Torino il 27 agosto, ndr) e la presenza del cantante a Venezia il 5 settembre" per la presentazione del documentario biografico 'Questa storia qua', evento speciale fuori concorso alla Mostra del cinema (31 agosto-10 settembre).

Il Kom. è apparso stanco. "Il dolore per la costola rotta é ancora molto forte", ha spiegato la Sachs, aggiungendo però che "gli esami sono tutti negativi e gli accertamenti sono andati bene".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasco Rossi dimesso dall'ospedale: "Pronto a tornare sul palco"
BolognaToday è in caricamento