Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Monghidoro, la sindaca Panzacchi: "Boom arrivi, non abbiamo quasi più case da vendere"

La prima cittadina fa il punto della situazione: "Dall'inizio dell'anno a oggi ci sono molte nuove famiglie sul nostro territorio, e per l'anno scolastico 2021/2022 ho dovuto chiedere una nuova sezione per la scuola dell'infanzia"

"Mancano le case da vendere e la richiesta continua a essere altissima. Sul territorio abbiamo due agezie, una delle quali ha spiegato che dall'inizio dell'anno a oggi sono 20 le famiglie che da Bologna si sono trasferite qui,e che il 70% delle vendite è per prima casa, sena contare i singoli e tutti gli affitti. Siamo il Comune che con il bando della Regione per chi acquistava o ristrutturava casa in Appennino ha avuto più domande in assoluto, e 9 sono quelle accettate".

A parlare a Bolognatoday è la sindaca di Moghidoro Barbara Panzacchi : nel piccolo comune dell'Appennino, infatti, dall'anno scorso c'è stato un boom di richieste di case, prima da affittare e poi da comprare. Un trend costante che, complice la pandemia, non accenna ad arrestarsi.

"La motivazione che danno tutti è che dopo i lockdown trascorsi in città ora vogliono case con giardino - incalza Panzacchi- perché non hanno alcuna intenzione di rimanere in pochi metri quadrati nel caso in cui richiudessero tutti. Ho parlato con i titolari delle agenzie immobiliari sul territorio, e uno ha spiegato che in 33 anni di attività non ha mai visto percentuali di vendite così alte. Non a caso sono andate via anche case invendute da anni".

Aria buona, spazio e possibilità di lavorare da remoto ormai rendono l'Appennino bolognese molto appetibile: "Molti di coloro che si sono trasferiti possono fare anche smart working -sottolinea la sindaca- e annuncio che sono iniziati i lavori della posa della fibra anche nelle borgate, quindi tutto il territorio sarà coperto. Non ci sono località preferite, la scelta di acquistare ma anche affittare è omogenea,  ma al Villaggio dell'Alpe e Villaggio di Madonna dei Boschi c'è stato un vero boom".

Da qui l'appello: "Se qualcuno ha a disposizione case da vendere o affittare si rivolga alle agenize locali perché non ci sono quasi più abitazioni disponibili, e non riscono più rispondere alla domanda. Questo è un dato molto importante per l'economia e il tessuto sociale, oltre che per il ripopolamento del territorio. Non a caso per l'ano 2021/2022, per la scuola dell'infanzia ho chiesto una sezione in più. L'incremento dei servizi che siamo riusciti a proporre , gli impianti sportivi rinnovati e il nostro clima rendono ormai Monghidoro una cittadina in cui molti volgiono vivere, e di questo siamo molti felici".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monghidoro, la sindaca Panzacchi: "Boom arrivi, non abbiamo quasi più case da vendere"

BolognaToday è in caricamento