Vergato: in officina mezzo chilo di droga, in manette meccanico-pusher

Arrestato insieme ad altri due trafficanti

Foto archivio

Tre trafficanti di droga, B.C., 61enne di Vergato, R.B., 54 enne palermitano e A.M., 38enne marocchino sono stati arrestati dai Carabinieri. 

La mattina di Ferragosto una pattuglia ha notato la presenza del palermitano e del marocchino che si stavano aggirando a bordo di un’auto nei pressi di un centro commerciale nel comune dell’Alto Reno. I due, dopo essere scesi, sono entrati insieme a una donna, nota per precedenti in materia di stupefacenti, che, alla vista dei militari, si è innervosita.

Fermata per un controllo, ha consegnato un involucro contenente 3 grammi di polvere bianca, che dagli esami è risultata essere cocaina. Nel frattempo i due uomini a loro volta sono usciti dal centro commerciale e anche per loro è scattata la perquisizione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’interno della loro autovettura i carabinieri rinvenivano un involucro contenente 7 grammi di marijuana e un panetto da un etto di hashish. I militari hanno scoperto che il fornitore della sostanza stupefacente era il titolare di un’officina meccanica situata nel comune di Vergato., dove è stato sequestrato mezzo chilo di hashish,  nonché una divisa della Polizia di stato. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna i tre, con precedenti di polizia specifici sono stati arrestati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Riaprono i confini, controlli serrati in autostrada: maxi-sequestro di Vespe rubate in A1

  • Pianoro, tragico incidente lungo la Futa: morto un giovane motociclista

  • Tragedia a Loiano: travolto da un tronco, muore a 43 anni

  • Maxi rissa in Piazza Verdi, volano pugni e bottiglie: "Un inferno mai visto prima"

  • Debiti e tasse non pagate: sequestrato storico ristorante, coniugi agli arresti

Torna su
BolognaToday è in caricamento