Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Vergiano

Macabro ritrovamento a Vergiano, tra ciuffi d'erba spuntano ossa umane

La scoperta è stata fatta da un cittadino accidentalmente, mentre lavorava nei pressi del cimitero. I Carabinieri di Monghidoro stanno indagando. Dopo gli esami si scoprirà a chi potrebbero appartenere

Vergiano, frazione di Monghidoro con poco meno di 4 mila abitanti, è stata scossa nelle ultime ore dal ritrovamento del tutto casuale di alcuni resti umani che sono attualmente oggetto di esame, affinchè si possa comprendere al più presto la loro età e a chi potrebbero appartenere.

IL RITROVAMENTO PROPRIO A RIDOSSO DEL CIMITERO. I Carabinieri di Monghidoro sono stati chiamati da un uomo, che durante un'ordinaria manutenzione nei pressi di un piccolo cimitero ha fatto la macabra scoperta. Sbucate dall'erba delle ossa, che ora sono nelle mani degli inquirenti, che potranno dare importanti elementi. Pare non ci sia un cranio, tra i resti rintracciati, ma che si tratti appunto, solo di un mucchio di ossa. Le indagini sono in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Macabro ritrovamento a Vergiano, tra ciuffi d'erba spuntano ossa umane

BolognaToday è in caricamento