menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli anti-droga in zona U: quattro pusher in manette in poche ore

Continuano i controlli straordinari disposti dalla Questura bolognese in zona universitaria: 4 spacciatori arrestati ieri pomeriggio

Continuano i controlli straordinari anti-droga disposti dalla Questura bolognese in zona universitaria che ieri pomeriggio hanno fatto scattare le manette per quattro spacciatori. 

A seguito di un'osservazione da parte del personale delle volanti e della squadra mobile, intorno alle 15 tre giovani sono stati visti mentre scavalcavano la recinzione del giardini di via del Guasto. Seguiti dagli agenti, sono stati colti in flagranza durante il confezionamento di 'palline' di droga, 12 di eroina e 15 di cocaina, per un totale di 8 grammi circa. I tre spacciatori, due tunisini di 23 e 28 anni e un algerino di 25, sono stati immediatamente arrestati: si tratta di immigrati irregolari sul territorio italiano e con diversi precedenti per reati legati agli stupefacenti. 

Poco più tardi, un altro straniero ha tentato di fuggire in bicicletta alla vista degli agenti in Piazza Verdi. E' stato fermato in via dei Bibiena e arrestato: nel corso della perquisizione è stato rinvenuto mezzo grammo di eroina e 600 euro in contanti, ritenuti provento di spaccio. Si tratta di un tunisino di 32 anni, irregolare sul territorio italiano, con precedenti specifici e resistenza a pubblico ufficiale. 

Il 2 agosto i Carabinieri avevano arrestato sempre in via del Guasto un 18enne marocchino, senza fissa dimora, mentre stava cercando di piazzare una dose di hashish del peso di 1,2 grammi, al prezzo di 10 euro, a un 52enne italiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento