rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Centro Storico / Via Cesare Boldrini

Trovato agonizzante, muore nella notte in via Boldrini

Forse abusava di droghe il 44enne mantovano soccorso questa notte dal 118, ma deceduto poco dopo. Era stato trovato accasciato a terra da un passante che ha dato l'allarme

E' morto per strada, forse stroncato da un'assunzione eccessiva di farmaci, un mantovano di 44 anni, M.T., domiciliato a Bologna, trovato agonizzante verso le due della scorsa notte in via Boldrini, poco lontano dalla stazione centrale. Un passante lo ha visto riverso a terra che ansimava e ha subito chiamato il 118, ma tutti i tentativi di rianimarlo sono stati inutili: dopo circa 40 minuti è stato dichiarato il decesso.

FORSE DECESSO PER DROGA, LO DIRA' L'AUTOPSIA. Le cause, ufficialmente, sono da accertare, ma è stata esclusa la morte violenta. Addosso al 44enne, che pare avesse problemi di droga, la polizia ha trovato una confezione di un farmaco a base di benzodiazepine. Il Pm di turno ha disposto ulteriori accertamenti e un esame autoptico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato agonizzante, muore nella notte in via Boldrini

BolognaToday è in caricamento