menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Via Agucchi: stufe artigianali nelle baracche, sgomberato il lungo Reno

Quattro persone denunciate, tre uomini e una donna. L'utilizzo di stufe artigianali in condizioni di precarietà è estremamente pericoloso

Otto baracche e in alcune stufe artigianali, il cui utilizzo in condizioni di precarietà è estremamente pericoloso. La Polizia Municipale di Bologna ieri è intervenuta per sgoberare la zona di via Agucchi nell'area Lungo Reno.

Sono state abbattute quattro baracche in area demaniale e quattro situate in un’area di proprietà della rete ferroviaria, "area sulla quale si effettueranno interventi mirati a scoraggiare eventuali altri insediamenti" fa sapere Palazzo D'Accursio. 

Inoltre il Reparto Territoriale Borgo-Reno ha denunciato quattro persone di nazionalità romena, tre uomini e una donna. Nel corso dell’intervento sono state impiegate inizialmente tre pattuglie, successivamente raggiunte da altri due equipaggi. E’ in corso da parte di Hera l’attività di pulizia dell’area.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento