menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Fossolo: la perseguita e tenta di sfondare la porta di casa: arrestato stalker 42enne

Era stato denunciato, ma appena uscito dalla questura ha peggiorato la situazione

Da circa un anno infastidiva la presidente della cooperativa dove lavorava e i colleghi con atteggiamenti minacciosi chiedendo con insistenza somme di denaro.

La Polizia venerdì mattina ha infine arrestato in zona Fossolo, un uomo di 42 anni, originario della provincia di Trapani. Si tratta di un lavoratore di una cooperativa di reinserimento sociale di persone problematiche, poi diventato socio lavoratore.

Negli ultimi mesi aveva accentuato alcuni atteggiamenti persecutori, fino alla notte tra il 27 e il 28 marzo , quando si era attaccato insistentemente al citofono, minacciava la donna, 72enne, e il marito, così la Polizia lo aveva denunciato. Appena uscito dalla questura venerdì mattina alle 10 è tornato sotto casa della donna, a quel punto arrestato per atti persecutori aggravati dall'età delle vittime. Aveva tentato di sfondare con calci e pugni la porta dell'appartamento della donna, minacciandola e tentando di aggredire il marito, 75enne. A suo carico precedenti per furto, resistenza, lesioni e stupefacenti. 

La conosce in palestra e la perseguita

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento