Via Andrea Costa: scendono dal balcone di un appartamento, erano ricercate

Un cittadino le ha viste e ha chiamato il 112. Erano latitanti da tempo, ora sono alla Dozza 

I Carabinieri in via Andrea Costa

Sabato pomeriggio due donne, di 24 e 27 anni, sono state arrestate dai Carabinieri del nucleo radiomobile di Bologna. Un cittadino le aveva viste scendere da un balcone al piano terra di un'abitazione in via Andrea Costa e ha chiamato il 112. Le pattuglie, sono riuscite a intercettare una Fiat a bordo della quale viaggiavano.

Dai controlli, sono state risultate destinatarie di provvedimenti di misure restrittive in carcere. In particolare si tratta di due nomadi provenienti dal Lazio con numerosi precedenti penali.

I precedenti

La 24enne era gravata da un cumulo di pene di 3 anni e 9 mesi da espiare in carcere, provvedimento emesso a gennaio 2019, la 27enne da un ordine di carcerazione per reati contro il patrimonio emesso dalla Procura di Spoleto a luglio del 2018. Le due donne sono risultate peraltro dichiarate latitanti poiché irreperibili ormai da tempo. Non sono stati rilevati segni di effrazione nell'abitazione. Le donne a conclusione degli accertamenti sono state rinchiuse nel carcere di Bologna. 

Inseguimento e arresto: entra dalla finestra mentre la famiglia è a letto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

  • Avvelenato e lasciato nel parcheggio va in coma e muore dopo 2 giorni: fermati due coniugi

Torna su
BolognaToday è in caricamento