Via Asiago: 'travestiti' da poliziotti, derubano anziana

Con una scusa l'hanno convinta a entrare in casa. Hanno addiritttura sollevato il materasso in cerca di denaro contante

Ancora truffe da parte di persone senza scrupoli che approfittano della fragilità delle persone anziane, spesso donne e sole. Ieri alle 13.30 la polizia si è recata in via Asiago, dove una donna di 79 anni ha riferito di essere stata derubata da due sedicenti poliziotti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due uomini, con un tesserino legato al collo, hanno suonato alla porta dell'anziana dicendo si era verificato un furto nella sua abitazione e che avrebbero dovuto controllare i suoi averi, contanti e gioielli. La signora, dapprima è stata titubante, poi, di fronte all'insiztenza dei due malviventi che la tempestavano di domande, evidentemente per confonderla, si è lasciata convincere. Uno dei truffatori, che la donna ha descritto come italiano, altro e con i baffi, ha addiritttura sollevato il materasso in cerca di denaro contante. Più tardi l'anziana si è accorta di essere stata derubata di soldi e gioielli. L'ammontare è in via di quantificazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, l'aggiornamento: rallentano i contagi. Bologna piange altri 4 morti

  • Coronavirus, bollettino: 10.054 casi positivi (+800) in Regione. Altri 17 morti in provincia di Bologna

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento