Cronaca Porto / Via Francesco Baracca

Eroina in via Baracca, spacciatore fermato dopo inseguimento

L'uomo doveva già scontare una condanna dal gennaio 2016. Addosso a lui droga confezionata e contante

Ha cercando di nascondersi alla vista della volante, ma non ha fatto altro che insospettire gli agenti. E' così finito in manette un 36enne, fermato e controllato dopo essere stato inseguito tra via Baracca, via Marzabotto e via Cimabue.

Raggiunto in via Emilia Ponente, all'uomo sono stati trovati addosso eroina in una ventina di confezioni già pronte per essere vendute, unitamente a 460 euro in banconote di piccolo taglio. Irregolare sul territorio, il soggetto, cittadino tunisino, aveva già pendente un precedente ordine di carcerazione del Tribunale di Bologna, emesso nel gennaio 2016.

Ora il 36enne dovrà scontare una pena di otto mesi, oltre all'eventuale condanna per l'accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio per la quale è stato arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eroina in via Baracca, spacciatore fermato dopo inseguimento

BolognaToday è in caricamento