Cronaca Reno / Via del Beccaccino

Truffa in zona Barca: 'Vorrei vedere il suo parquet', e fanno man bassa di orologi e denaro

Il raggiro è iniziato in strada, quando un'anziana è stata avvicinata da un uomo 'distinto e ben vestito'

Una truffa ben congegnata quella messa a segno ieri in via del Beccaccino, in zona Barca. Il raggiro è iniziato in strada, quando una bolognese di 84 anni è stata avvicinata da un uomo italiano, 'distinto e ben vestito', che le ha detto di essere un amico della cugina. Avrebbe voluto vedere il pavimento in legno installato in casa e ha messo in atto una serie di "tecniche" perchè l'anziana arrivasse a fidarsi di lui.

Entrati in casa, dove si trovava anche il marito 89enne, l'uomo ha finto di osservare il parquet ed ha arraffato un orologio passandolo a un complice che di lì a poco avrebbe suonato alla porta: "Mi dicono che nel condominio si sono verificati alcuni furti, controlliamo se in casa manca qualcosa" dice mostrando alla coppia l'orologio "questo è vostro? L'ho trovato per le scale".

Gioielli, contanti e due orologi di valore erano ancora al loro posto, ma poco dopo erano spariti, così i due anziani hanno chiamato la Polizia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa in zona Barca: 'Vorrei vedere il suo parquet', e fanno man bassa di orologi e denaro

BolognaToday è in caricamento