menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dire

Foto dire

'Dormitorio' in via Belle Arti, i comitati: 'No repressione, ma soluzioni'

"Da una settimanaragazzi e ragazze dormono e svolgono ogni funzione a ridosso dell'Accademia e della Pinacoteca"

La notte via delle Belle Arti si trasfroma in un "dormitorio anomalo". Lo denuncia il Comitato Piazza Verdi, spiegando in una nota che "da una settimana cinque-sei ragazzi e ragazze dormono e svolgono ogni funzione a ridosso dell'Accademia e della Pinacoteca".

"Abbiamo informato tutte le autorità - fanno sapere - richiesto interventi dei servizi sociali, ma nessuno si è visto. Tolleranza e comprensione- continua la nota- dei problemi non possono sostituire interventi capaci di affrontare la complessità di fenomeni di estrema povertà". Per questo, "si chiede non una generica repressione ma un intervento competente e in grado di offrire una soluzione a chi vive in estrema precarietà", è la sollecitazione del comitato.

"Per strada dalla morte dei miei, sogno un lavoro e un computer"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento