Via Belle Arti: scorrazza in bici con una barra di ferro, ma si scopre che è ricercato

Aveva attirato l'attenzione dei poliziotti di quartiere perchè girava in bici per via Belle Arti con una barra di metallo

Aveva attirato l'attenzione dei poliziotti di quartiere perchè ieri mattina, poco dopo le 10.30, girava in bici per via Belle Arti con una barra di metallo, così un tunisino di 19 anni è stato controllato.

Addosso, gli agenti hanno rinvenuto anche una lama e pochi grammi di cocaina che il giovane ha dichiarato essere per uso personale. Da un controllo più approfondito si è scoperto che era destinatario di un ordine di cattura per custodia cautelare in sostituzione della misura di divieto di dimora a Bologna Provincia.

Oltre alla denuncia per possesso di armi e oggetti atti a offendere, è stato dunque arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento