rotate-mobile
Cronaca Zona Universitaria / Via delle Belle Arti

Via Belle Arti, spaccia in pieno giorno: 26enne fermato da carabiniere fuori servizio

Il militare lo ha notato alle alle 17 di ieri pomeriggio. Il giovane ha diversi precedenti: l'ultimo fermo risale al 7 marzo

La polizia ha arrestato un cittadino marocchino di 26 anni, senza fissa dimora e irregolare sul territorio italiano, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. 

Un carabinieri fuori servizio che si trovava a passare da via delle Belle Arti alle 17 di ieri pomeriggio, ha notato alcuni strani movimenti del giovane nord-africano, così ha chiamato i suoi colleghi della centrale operativa del 112. 

Per ragioni di competenza, è intervenuta la polizia che ha rintracciato il giovane in Piazza Scaravilli: all'atto della perquisizione personale, sono stati rinvenuti 5,3 grammi di hashish e 160 euro in contanti, così sono scattate le manette. Diversi i precedenti specifici a suo carico: l'ultimo fermo per spaccio risale al 7 marzo scorso. Il processo per direttissima si è svolto questa mattina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Belle Arti, spaccia in pieno giorno: 26enne fermato da carabiniere fuori servizio

BolognaToday è in caricamento