menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via B. Marcello: topo d'appartamento 'scala' il palazzo, ma un vicino chiama la Polizia

Il proprietario non si era accorto che la sua tapparella era stata forzata e che di lì a pochi secondi si sarebbe ritrovato un ladro in casa

Non si era accorto che un ladro stava tentando di entrare nel suo appartamento e alle 4.30 di questa mattina si è trovato davanti due agenti. Un residente di via Benedetto Marcello, bolognese di 49 anni, ha notato un uomo nell'area condominiale che si era tolto le scarpe, era salito sulla tettoia del portone d'ingresso per poi arrampicarsi, così ha chiamato il 113. 

Sul posto si sono portate diverse volanti che hanno cinturato l'area, mentre altri agenti hanno effettuato il controllo nelle abitazioni del palazzo.

Nascosto sul balcone

Arrivati al secondo piano, hanno trovato il topo d'appartamento sul balcone, nascosto tra lo stendibiancheria e l'unità esterna del climatizzatore. E' stato identificato e arrestato: si tratta di un cittadino albanese di 35 anni, con precedenti specifici, già espulso dalla città. Indossava un paio di guanti e nelle tasche sono stati rinvenuti attrezzi da scasso e una torcia a led, mentre le sue scarpe sono state trovate in cortile. 

Il proprietario dell'appartamento, milanese di 29 anni, non si era accorto che la sua tapparella era stata forzata e che di lì a pochi secondi si sarebbe ritrovato un ladro in casa. Il processo per direttissima è previsto per oggi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento