menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto FB

Foto FB

Via Benini: bimbo morto dissanguato per colpa di una finestra incastrata

Il nipotino di 3 anni era sul balcone, così Alessandro ha tentato tentato di forzare la finestra, il vetro si è rotto recidendogli l'arteria. La madre e la sorella risultano denunciate per abbandono di minori

Una porta-finestra incastrata e il nipotino fuori in balcone, Alessandro, il bimbo di 8 anni morto ieri avrebbe tentato di forzarla, così il vetro si è rotto recidendogli l'arteria della gamba. Il piccolo è morto dissanguato.

Nato a Bologna da madre capoverdiana e padre sudanese, al momento dell'incidente era solo in casa con il suo nipotino di tre anni, figlio della sorella che aveva accompagnato la madre a fare la spesa nel vicino supermercato. 

Sia la madre che la sorella di Alessandro al momento risultano denunciate per abbandono di minori ed entrambe hanno nominato i difensori.

A fare la tragica scoperta proprio la mamma che ha anche accusato un malore ed è stata portata al Sant'Orsola, dove lei stessa fa le pulizie con una cooperativa. Il padre che lavora a Roma ha fatto rientro in città poche ore fa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento