Via Bentini, esplosione al Bancomat nella notte: malviventi in fuga

Il boato avvertito distintamente in tutta la zona. Sul posto Vigili del Fuoco e Polizia. Il 'colpo' avvenuto a fianco al circolo Candilejas. Danni ai locali

Un forte boato ha svegliato i residenti del rione Corticella, questa notte intorno alle 3:30. Origine dell'esplosione un assalto al Bancomat di via Bentini, nella filiale Carisbo vicino al Circolo Candilejas. Sul posto sono arrivati Polizia, sezione scientifica e Vigili del Fuoco.

Secondo i riscontri, i ladri non sono riusciti ad asportare il denaro contenuto nel box dei contanti, ma i danni agli ambienti sono ingenti: porte in frantumi e controsoffitto a terra. A quanto si apprende sarebbero scappati tre uomini, dal volto travisato e a bordo di alcune motociclette. I pompieri hanno verificato evenutali danni strutturali all'edificio, ma non è risultato nulla di anomalo.

Screenshot (349)-2

Non è la prima volta che via Bentini è presa di mira dai ladri: nel marzo scorso una tabaccheria proprio a fianco allo sportello era stata derubata dei cambiamonete per slot machine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

Torna su
BolognaToday è in caricamento