Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Berretta Rossa

Droga in via Berretta Rossa: blitz in appartamento, sequestrati 70 grammi di eroina

Non si tratta della sostanza stupefacente ritenuta responsabile dei diversi decessi avvenuti negli ultimi mesi, ma della "cugina": meno pura, ma anch'essa pericolosa, comunemente conosciuta con il nome di "Brown Sugar"

Via Berretta Rossa

Blitz dei Carabinieri ieri sera in un appartamento di via Berretta Rossa, che ha portato  al sequestro di 70 grammi di eroina e all'arresto di un cittadino albanese di 38 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La perquisizione ad opera degli investigatori della Compagnia Bologna Centro rientra - spiega l'Arma - "nell’incessante attività investigativa che viene quotidianamente svolta su vari fronti, finalizzata a intercettare i flussi di spaccio di stupefacente, in particolare l’eroina bianca, individuando quanti più possibili punti di spaccio e, così, stringere il cerchio anche attorno ai responsabili dei recenti decessi per overdose".

L’eroina sequestrata ammonta a 70 grammi: "Non si tratta - sottolineano i Carabinieri - della sostanza stupefacente ritenuta responsabile dei diversi decessi avvenuti negli ultimi mesi nel capoluogo emiliano , ma della “cugina”, meno pura ma anch’essa senz’altro pericolosa, comunemente conosciuta con il nome di “Brown Sugar”.

La droga rinvenuta, contenuta all’interno di sette involucri di plastica, era celata in un armadio e in una custodia per DVD. Questa mattina, l’arrestato è stato condotto nelle aule giudiziarie di via Farini per la celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga in via Berretta Rossa: blitz in appartamento, sequestrati 70 grammi di eroina

BolognaToday è in caricamento