Cronaca Centro Storico / Via Bertiera

Via Bertiera, calci e pugni alle auto parcheggiate: denunciati 7 giovani, uno era ricercato in Ucraina

Tutti fra i 18 e i 23 anni, tutti dovranno rispondere di danneggiamenti aggravati in concorso. Nella banda di giovani anche un 22enne ricercato: è stato arrestato

Ieri sera intorno alle 22.30 un cittadino ha chiamato la Polizia da via Bertiera, traversa di via Indipendenza. La telefonata segnalava la presenza di un gruppo consistente di ragazzi 'alterati'. All'arrivo della pattuglia, gli agenti hanno trovato 7 ragazzi di età fra i 18 e i 23 anni (fra i quali una ragazza di 19 anni con qualche precedente) intenti a praticare atti vandalici sulle auto parcheggiate e su uno scooter.

Il gruppo, composto interamente da giovani di origini ucraine tutti regolari sul territorio, è stato denunciato 'in blocco' per danneggiamenti aggravati in concorso. Uno di loro è stato arrestato e per lui c'è l'estradizione: si tratta di un 22enne ricercato in Ucraina per lesioni. I mezzi presi d'assalto sono 4 automobili e uno scooter: sono stati presi ripetutamente e senza alcun motivo a calci e pugni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bertiera, calci e pugni alle auto parcheggiate: denunciati 7 giovani, uno era ricercato in Ucraina

BolognaToday è in caricamento