menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Bibiena: mette a segno due furti in un giorno, inseguita e bloccata

La mattina ruba un portafoglio in chiesa, la sera uno zaino in zona universitaria

Ha messo a segno due furti in un solo giorno, probabilmente con l'aiuto di un complice. Ieri sera alle 19 al 113 è stata segnalata una lite tra un uomo e una donna. Gi agenti della volante arrivati in via Bibiena, in zona universitaria, hanno raccolto la testimonianza di un 35enne iraniano. 

Approfittando di un momento di distrazione, una donna e un uomo gli avevano sottratto lo zaino, ma lui era saltato in sella alla bicicletta e li aveva seguiti, raggiungendoli proprio mentre i due frugavano al suo interno: mentre il complice se l'era data a gambe, era riuscito a bloccare la donna, 49enne sarda con precedenti per spaccio e furto. Benché dallo zaino mancasse il portafoglio, che era probabilmente già nelle mani del complice, lei ha negato il suo coinvolgimento. 

All'atto della perquisizione infatti, non sono stati rinvenuti oggetti appartenenti all'iraniano, ma nella sua borsa è stato trovato un portafoglio da donna, mentre 240 euro erano nascosti all'interno del calzino. Il furto era stato messo a segno ieri mattina all'interno di una chiesa. La vittima, che era dovuta partire e non aveva ancora sporto denuncia, ha fornito la descrizione della presunta ladra, che è stata denunciata per furto aggravato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento