Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Centro Storico / Via Cesare Boldrini

Aggressione in via Boldrini: calci e pugni, poi spunta il coltello

Quattro amici stavano passeggiando, quando sono stati bloccati e aggrediti. Un 28enne è stato ferito e trasportato al Maggiore

E' finita con tre denunce per lesioni personali oltraggio a pubblico ufficiale l'aggressione andata in scena ieri sera poco prima di mezzanotte in via Boldrini.

A chiamare il 113 una 24enne lucana che stava passeggiando insieme a tre amici di 28, 27 e 26 anni: si sono imbattuti in tre stranieri che li hanno aggrediti a calci e pugni. Ad avere la peggio il 28enne che è stato spintonato, gettato a terra e ferito con una lama sopra l'orecchio, trasportato in ambulanza all'ospedale Maggiore in codice 1.

Grazie alle descrizioni, la Polzia ha rintracciato i tre giovani, hanno intimato l'alt senza successo, così li hanno inseguiti e bloccati. Tutti e tre ubriachi hanno colpito anche gli agenti. 

Si tratta di un 29enne cittadino italiano, nato in Marocco, di un 20enne cittadino marocchino e di un minore, 17enne, un cittadino tunisino nato a Bologna, trovato in possesso di un coltellino svizzero. Sia il 29enne che il 17enne erano gravati da precedenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione in via Boldrini: calci e pugni, poi spunta il coltello
BolognaToday è in caricamento