rotate-mobile
Cronaca Bolognina / Via Franco Bolognese

Via Bolognese, rapina in tabaccheria: minaccia la titolare con un coltello, poi via con la cassa

Il malvivente travisato con cappello e mascherina

E' di qualche centinaio di euro in contanti e un blocchetto di gratta e vinci asportato il bottino di una rapina in tabaccheria consumatasi ieri nel tardo pomeriggio. A chiamare la polizia, quando tutto era già finito, è stata la stessa titolare dell'esercizio, ancora sotto shock.

Secondo quanto riferito a entrare in tabaccheria è stato un soggetto travisato, con il cappello  la mascherina calati sul volto per non farsi riprendere dalle telecamere e riconoscere dalle persone. una volta dentro ha estratto un coltello e ha minacciato la donna. E' stato lo stesso malvivente a scavalcare il bancone e mettere le mani sull'incasso, per poi arraffare anche un rotolo di gratta e vinci. Una volta conclusa la razzìa, lo stesso soggetto si è dileguato. Sull'episodio indaga la polizia.

E' il terzo episodio noto di rapina a piccoli negozi nel giro di una settimana: il weekend scorso era toccato a un parrucchiere in via San Vitale, mentre qualche giorno dopo un negozio di prodotti per l'igiene di via Andrea Costa ha subito la stessa sorte.

Rapina all'Esselunga, i commercianti: "Qui zona tranquilla, ma sentirsi sicuri è un'altra cosa" | VIDEO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bolognese, rapina in tabaccheria: minaccia la titolare con un coltello, poi via con la cassa

BolognaToday è in caricamento