Quattro rapine con coltello in quattro ore: arrestato 36enne

Si è scatenato tra i quartieri San Donato e Navile, fino a quando è stato rintracciato dai Carabinieri

Dalle 16 alle 20 di ieri pomeriggio, tra i quartieri San Donato e Navile, H.M., cittadino pachistano di 36 anni, ha messo a segno una rapina e ne ha tentate tre, fino a quando è stato rintracciato dai Carabinieri del radiomobile. 

In via Barontini, ha avvicinato a un operaio bolognese di 45 anni che stava salnedo a bordo dell'auto parcheggiata nel suo garage, gli ha puntato il coltello e si è fatto consegnare 75 euro. Poco più tardi ha minacciato un pensionato bolognese di 67 anni, che è riuscito a divincolarsi e a rifugiarsi in un bar di via Calzolari. 

Ci ha riprovato con una napoletana 48enne, residente in città: in via Cencetti le ha puntato il coltello attraverso il finestrino dell'auto, ma lei ha ingranato la marcia ed è partita. L'ultima vittima in via Franco Bolognese è stata una studentessa di 25 anni, che però è riuscita a fuggire: un passante che aveva assistito alla scena ha chiamato il 112 e una pattuglia in servizio di controllo nella zona si è messa sulle tracce del rapinatore, individuandolo dopo qualche minuto e ammanettandolo. 

Il "rapinatore seriale" 36enne, senza fissa dimora, ma regolare sul territorio italiano, aveva ancora in tasca il coltello: ha a suo carico precedenti per reati contro il patrimonio ed è stato rinchiuso alla Dozza, dovrà rispondere di rapina aggravata e continuata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento