Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Stazione / Via Paolo Bovi Campeggi

Va a richiedere documenti e finisce in manette

Gli impiegati hanno notato che il suo "curriculum" non era del tutto immacolato

Si è  recato all'ufficio immigrazione di via Bovi Campeggi per sistemare alcune pratiche e richiedere dei documenti, ma gli impiegati hanno notato che il suo "curriculum" non era del tutto immacolato, così hanno avvertito la Polizia. 

Il giovane, cittadino pachistano di 26 anni, era gravato da un ordine di custodia cautelare per maltrattamenti in famiglia. Quando gli agenti del commissariato Due Torri-San Francesco sono arrivati sul posto, lo hanno identificato e accompagnato al carcere della Dozza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a richiedere documenti e finisce in manette
BolognaToday è in caricamento