menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scappa all'alt della Polizia, dentro l'auto un mix di droghe e contanti

Un giovane trovato alla guida del veicolo con la patente revocata. Per lui l'accusa è di detenzione a fini di spaccio

Una trentina di grammi di hashish  e una decina di presunta ecstasy, assieme a quasi 300 Euro in contanti. Un bolognese di 30 anni è stato denunciato dalla Polizia al termine di un breve inseguimento in auto, conclusosi in via Caboto, quartiere Borgo-Reno. 

Il giovane è stato trovato a bordo del mezzo fermato, assieme a una ragazza di 21 anni. Insospettiti dalle manovre evasive, gli agenti in forze al commissariato Santa Viola hanno poi proseguito i controlli con una perquisizione veicolare, trovando gli stupefacenti. Una modica quantità di hashish è stata trovata anche addosso al guidatore che, da successive verifiche, è risultato pure avere la patente revocata. Per lui immediata la sanzione amministrativa e la denuncia per detenzione ai fini di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento