menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Savena: prende a calci la cabina telefonica, poi da' una testata a un passante

La cabina telefonica non le aveva restituito le monete, così ha perso le staffe

La polizia ha denunciato una nigeriana di 35 anni per lesioni. La segnalazione al 113 è arrivata ieri da un cittadino che riferiva di una lite in strada tra tre persone, in via Caduti dispersi in guerra, nel quartiere Savena. 

Gli agenti giusti sul posto hanno identificato la donna e una coppia, un uomo originario di Palermo di 57 anni e una bolognese di 54. Dalle ricostruzioni è emerso che la straniera stava tentando di fare una telefonata dalla cabina telefonica che però non le aveva restituito le monete, così l'aveva presa a calci. 

La coppia che stava passeggiando e, alla vista della scena, era intervenuta cercando di riportarla alla calma, ma la straniera aveva perso le staffe e aveva colpito l'uomo con una testata, spaccandogli il labbro e un dente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento