menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Donato: lite pedone-automobilista, 52enne al Maggiore

Un "diverbio stradale" finisce con un uomo a terra sanguinante e una denuncia per lesioni

Il pedone, un trapanese di 44 anni, ha attraversato la strada in via Ruggeri, l'automobilista, un bolognese di 52, non si sarebbe fermato. Probabilmente è partito qualche insulto, ma la bagarre non è finita lì. 

Alle 17.45 di ieri sono arrivate alcune segnalazioni al 113: due persone si stavano azzuffando in via Casciarolo, in zona San Donato, davanti al parcheggio del supermercato Coop. Quando la volante è arrivata sul posto, i sanitari del 118 stavano soccorrendo un uomo a terra che perdeva sangue dal naso ed era in stato di semi-incoscienza. 

A fare il numero della Polizia anche uno dei "litiganti", trapanese, che ha riferito del "diverbio stradale” iniziato in via Ruggeri, quando avrebbe attraversato sulle strisce e un automobilista non si sarebbe fermato, tagliandogli nuovamente la strada in via Casciarolo.

Schiaffi e pugni

I due hanno ingaggiato una lite verbale, poi l'automobilista è sceso dall'auto e ha schiaffeggiato il 44enne che di rimando ha reagito sferrandogli un pugno in faccia e mandandolo a "tappeto". La versione del trapanese, denunciato per lesioni, è stata confermata anche da due cittadini che hanno assistito alla scena. Il bolognese è stato trasportato all'ospedale Maggiore in codice 2. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento