rotate-mobile
Cronaca Via di Corticella

Rapina al supermercato di via Corticella, aggredito il vigilante

L'uomo arrestato dai Carabinieri Navile

Un uomo di 37 anni è stato condannato a 10 mesi di carcere in via direttissima, dopo essere stato arrestato per un furto, compiuto al supermercato di via Corticella.

Il fatto è avvenuto ieri sera, quando l'uomo, cittadino marocchino, è stato visto portare via due spazzolini elettrici dagli scaffali del punto vendita. Bloccato dal vigilante del negozio, l'uomo ha reagito scatenando una colluttazione. Ad ogni modo il vigilante è riuscito a trattenerlo fino all'arrivo di una pattuglia dei Carabinieri, che lo hanno preso in custodia.

Senza documenti e con diversi precedenti a suo carico, il 37enne è stato poi processato per direttissima e portato in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al supermercato di via Corticella, aggredito il vigilante

BolognaToday è in caricamento