Cronaca Via Cristoforo Colombo

Via Cristoforo Colombo: fine dei rave party, sgomberato stabile occupato

La vecchia fabbrica di mattoni Edilfornaciai era stata occupata un anno e mezzo fa, ma i residenti avevano denunciato feste e rave che duravano interi week-end

Foto di repertorio

Sgombero ieri mattina in via Cristoforo Colombo: Carabinieri e polizia municipale hanno fatto irruzione in uno dei capannoni della Edilfornaciai, una ex fabbrica di mattoni, occupata un anno e mezzo fa. 

La proprietà aveva sporto denuncia, ma negli ultimi mesi erano stati i residenti a farsi sentire a causa dei rave party che spesso si protraevano per ore durante i fine settimana. 

Gli occupanti avevano preso casa nel capannone che era stata sede degli uffici dell'azienda: sei le persone identificate e denunciate che all'arrivo delle forze dell'ordine hanno rotto i vetri dello stabile. All'interno anche diversi cani, tutti ben curati, riaffidati ai proprietari. L'operazione è durata circa tre ore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Cristoforo Colombo: fine dei rave party, sgomberato stabile occupato

BolognaToday è in caricamento