Lite in strada tra giovani: 18enne ferito alla testa

Rintracciato e denunciato un coetaneo. L'aggressione con un pretesto per futili motivi

Un 19enne è stato denunciato per lesioni personali dalla polizia. E' successo ieri sera in via D'Azeglio, quando alla centrale è arrivata una chiamata per una lite tra ragazzi. Giunti sul posto i poliziotti hanno trovato un 18enne, cittadino italiano bolognese ferito alla testa.

Il ragazzo ha riferito che senza apparente motivo mentre era in compagnia di altri due ragazzi, due giovani i sono avvicinati a loro e con un pretesto avrebbero attaccato una discussione, per poi colpire il 18enne e fuggire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Utilizzando le descrizioni fornite, gli agenti hanno poi rintracciato uno degli aggressori, identificandolo nel 19enne, anche lui bolognese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Soccorsi all'alba in via Emilia Levante: nulla da fare per un ragazzo di 20 anni

  • Lo storico bassista di Vasco Rossi, Claudio Golinelli detto "il Gallo" ha subito un trapianto al fegato

  • Coronavirus nel bolognese, un caso a Longara di Calderara di Reno: "34 ragazzi in isolamento"

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento