rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Navile / Via Nicolò Dall'Arca

Bolognina: schiamazzi e assembramenti al pub, serrande giù alle 21

L'assessore: "In Bolognina è il terzo locale che chiudiamo in queste settimane"

Dopo diverse segnalazioni giunte da parte dei residenti e le verifiche della situazione da parte della Polizia Locale, il Comune di Bologna ha provveduto a ridurre gli orari di apertura di un pub in via Nicolò Dall’Arca, in zona Bolognina a causa di assembramenti, mancato rispetto delle misure di contenimento del coronavirus, schiamazzi e urla anche di notte, in altre parole disturbo alla quiete pubblica all’esterno e nelle zone adiacenti.

L’ordinanza, firmata oggi dalla vicesindaca Valentina Orioli e notificata al gestore del pubblico esercizio, impone, fino al 31 gennaio 2021, la chiusura del locale dalle 21 alle 6.

"Siamo intervenuti nuovamente su un locale della Bolognina - ha scritto in una nota l'assessore comunale alla sicurezza Alberto Aitini - grazie alla Polizia Locale per il lavoro fatto. In Bolognina è il terzo locale che chiudiamo in queste settimane. Continueremo i controlli per il rispetto delle regole e della civile convivenza". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bolognina: schiamazzi e assembramenti al pub, serrande giù alle 21

BolognaToday è in caricamento