La prende per il collo, le strappa la collana e fugge: 83enne rapinata in via De Nicola

La donna è stata soccorsa da un passante, che ha chiamato il 113. Il malvivente giovane e all'apparenza italiano

Stava rincasando, quando si è sentita mettere le mani al collo da uno sconosciuto che le ha poi strappato la collana dal collo, e fuggire via. La Polizia sta facendo luce sull'episodio andato in scena ieri intorno alle 18:30 in via De Nicola, quando una anziana di 83 anni è stata vittima di una rapina, mentre rincasava.

"Ferma e non ti muovere" le avrebbe detto il suo assalitore, che secondo la donna dovrebbe essere un giovane, probabilmente italiano. Una volta strappata di dosso all'anziana la collana, il malvivente ha fatto perdere le sue tracce scappando in direzione di via La Malfa.

Ad assistere la signora, frastornata, è stato un altro ragazzo, che l'ha fatta sedere alla fermata del bus per attendere insieme le volanti, giunte sul posto poco dopo. Il valore della collana è di circa 200 Euro. La signora, a parte il grosso spavento, non ha necessitato di cure sanitarie.

Non è la prima volta che, in zona, si verificano episodi simili. A fine maggio una rapina simile era occorsa in viale Togliatti, a poca distanza da via De Nicola, dove è avvenuto il fatto. In quella occasione però l'anziana assalita venne anche picchiata, e finì all'ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento