Rapina in condominio, la butta giù dalle scale e le ruba il cellulare

L'arresto per mano dei Carabinieri di Borgo Panigale: ubriaca, ha aggredito un'altra donna facendola rovinare giù dalle scale del palazzo

I Carabinieri di Borgo Panigale hanno arrestato una donna di 55 anni per aver rapinato un'altra donna. I fatti si sono svolti all'interno di un condominio di via del Lavoro a Castelmaggiore, dove la vittima (D.R. 45 anni, di origini rumene) è stata spinta giù dalle scale per poi vedersi portare via il telefono cellulare. Ad aggredirla V.T., di origini moldave, ancora ubriaca al momento dell'intervento degli agenti. 

L'accusa di cui dovrà rispondere la donna, adesso agli arresti domiciliari in attesa di rito per direttissima, è di rapina. Al pronto soccorso è stato riscontrato come fosse affetta da “riferita colluttazione/percosse in corso di abuso etilico. Abuso etilico.” Con prognosi di giorni 5 giorni. 
 

Potrebbe interessarti

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Nuove tariffe bus Tper: il biglietto passa a 1 euro e 50, il citypass aumenta di 2 euro

  • Downburst: un fenomeno pericoloso e sempre più frequente

  • Casa: 6 modi per riutilizzare i fondi di caffè

I più letti della settimana

  • Vicolo Facchini: 33enne trovato morto in strada, sospetta overdose

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Sciopero nazionale trasporti 24 e 26 luglio: stop bus, treni e aerei

  • Morta a 29 anni dopo incidente a Londra, raccolta fondi per la famiglia

  • Incendio alla Coop di Sasso Marconi: appiccato il fuoco in quattro punti diversi

  • Allerta meteo, arriva incursione fredda: rischio temporali e grandine

Torna su
BolognaToday è in caricamento