Supermercato in via del Lavoro, parlano i residenti: 'Traffico aumenta, sarà problema'

Al posto di un vecchio edificio è in costruzione la futura sede dell'Eurospin ora in via Vezza. Le opinioni di chi abita nei dintorni

Residenti tiepidi con il nuovo supermercato, in costruzione in via del Lavoro. Da un rapido giro di opinioni, condotto su posto da Bolognatoday, gli intervistati non rifiutano in blocco il nuovo punto vendita, ma sollevano qualche sopracciglio davanti alla scelta del posto e, soprattutto, le conseguenze sul traffico conseguenti al trasferimento dell'Eurospin da via Vezza.

"Abbiamo già diversi supermercati in tutto il quartiere, si poteva investire in qualcos'altro" è il commento di un giovane passante, interrogato proprio davanti ai lavori in corso, ma c'è anche chi non vede male un punto vendita vicino casa, sollevando però il problema traffico e parcheggi. "Sarà un problema la viabilità e soprattutto il parcheggio" osserva una signora contenta però di avere un discount sotto casa.

Screenshot (503)

Chi invece non è proprio soddisfatto dell'opera sono alcuni condomini dei civici attorno allo stbile in edificazione: "durante i lavori hanno utiizzato macchinatri per lo scavo con vibrazioni, e alcuni inquilini hanno riferito di aver avuto lesioni e crepe in casa" afferma una residente in via Pezzana, mentre una giovane puntualizza: "Ho sentito che dovranno alzare una barriera antirumore per insonorizzare la piazzola di carico-scarico, il problema è che queste cose le fanno senza tenere conto del parere di chi abita qui vicino". Infine, una signora anziana, serafica, che osserva: "C'è un giardino, lì di fianco, avrei preferito che continuasse quello invece che questa roba qua".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

Torna su
BolognaToday è in caricamento