menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Accoltellato per aver difeso una ragazza: caccia all'uomo in zona Pratello

Un commento pesante e lo scatto violento armato di coltello: un 27enne è finito all'ospedale mentre si cerca un soggetto tatuato immortalato dalle telecamere

Episodio violento dal Pratello, dove l'altra notte un 27enne di origini marocchine è stato ferito con una lama per aver difeso l'amica con cui si trovava intorno alle 2.30 di notte, dopo aver staccato dal lavoro come cameriere nella via delle osterie. Un commento pesante e volgare rivoltole da un passante, che però è esploso quando non è stato accettato ed è diventato violenza con l'estrazione di un coltello che aveva addosso. 

Il ferito è stato soccorso e trasportato all'Ospedale Maggiore mentre si cerca l'aggressore, che è riuscito a fuggire. I fatti però sarebbero stati immortalati da alcune telecamere, che hanno mostrato un soggetto visibilmente tatuato e probabilmente conosciuto in zona. Gli investigatori stanno seguendo questa pista e hanno anche controllato un condominio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Superenalotto, la dea bendata bacia Vergato: centrato un '5'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento