rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico / Via del Pratello

Indagine della Lega su via del Pratello: "Troppi locali in pochi metri"

Per la consigliera della leghista Mirka Cocconcelli: "58 esercizi in 700 metri di strada"

"Via del Pratello? In media un bar, un'attività ristorativa o un negozio di alimentari ogni dieci metri circa": è il risultato di una 'indagine' condotta dalla consigliera comunale Mirka Cocconcelli (Lega) sulla via per eccellenza della movida di Bologna. Cocconcelli ha chiesto all'amministrazione comunale di sapere quante attività commerciali sono presenti nella strada.

Ebbene, con dati aggiornati allo scorso novembre, "su 114 esercizi presenti in 600 o 700 metri di strada - riferisce la leghista, che ne ha parlato ieri in Consiglio comunale - i negozi di alimentari, bar", locali "con somministrazione di cibo, piadinerie e quant'altro risultano la bellezza di 58 e i bed and breakfast 32".

Per Cocconcelli, è la prova di un'eccessiva concentrazione nella strada di attività capaci di attrarre frequentatori, con conseguenti disturbi per chi vive in quella zona: moltissimi residenti "quando lamentano che vengono disturbati nel sonno notturno, non hanno poi tutti i torti. Mi si diceva che gli esercizi erano solo una trentina, non è cosi'", sottolinea l'esponente del Carroccio.

(Dire) 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indagine della Lega su via del Pratello: "Troppi locali in pochi metri"

BolognaToday è in caricamento