menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via delle Moline: minaccia di gettarsi dalla finestra, desiste dopo 4 ore

A dare l'allarme una vicina di casa dell'uomo, che ha chiamato il 112 poco dopo le 20. Ha abbandonato i suoi propositi suicidi poco prima di mezzanotte ed è stato trasportato in ospedale

Ha desistito poco prima di mezzanotte l'uomo che ieri sera ha minacciato di gettarsi dalla finestra del suo palazzo in cui vive, in via delle Moline. Un intervento che ha tenuto impegnate forze dell'ordine e personale sanitario per circa quattro ore. 

A dare l'allarme una vicina di casa dell'uomo, un italiano sulla cinquantina, che ha chiamato il 112 poco dopo le 20. Sul posto si sono portare le squadre dei Vigili del Fuoco, i Carabinieri, un'ambulanza del 118 e più tardi un'automedica. La strada è stata chiusa al traffico. 

Alla vista dei militari l'uomo, che aveva anche una corda al collo, ha minacciato di lanciarsi nel vuoto se fossero entrati in casa. Il 50enne, forse sfinito, ha abbandonato i suoi propositi suicidi poco prima di mezzanotte ed è stato trasportato in ospedale. Da quanto si apprende, viveva da solo nell'appartamento di via delle Moline, non aveva un lavoro ed era in cura per problemi psicologici. Non ha spiegato i motivi del gesto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento